SCOPO DEL CORSO e OBIETTIVI DIDATTICI

Alla fine del corso i partecipanti saranno in grado di:
  • Comprendere le proporzioni ideali del naso, l’analisi della forma, i rapporti anatomici tra superficie e profondità del naso, le relazioni fra luce ed ombra
  • Riconoscere le varie alterazioni del terzo superiore, medio ed inferiore, le anomalie delle crura laterali
  • Apprezzare l’importanza delle misurazioni, della conservazione della stabilità dell’osso e del supporto strutturale per ottenere un naso attraente con la rinoplastica aperta
  • Apprendere nuovi dettagli della rinoplastica aperta

OSPITE D'ONORE

Vitaly ZHOLTIKOV, MD
San Pietroburgo, Russia

Il Dott. Vitaly Zholtikov si è laureato in Medicina nel 2000 all’Università Pavlov di San Pietroburgo. Specializzazione in Chirurgia Generale e ...

DIRETTORI DEL CORSO

Marco KLINGER, MD
Enrico ROBOTTI, MD
Massimiliano BRAMBILLA, MD
Riccardo MAZZOLA, MD

SEGRETERIA SCIENTIFICA

Valeria Bandi
Isabella Mazzola
Valeriano Vinci

QUOTA DI ISCRIZIONE

La quota di iscrizione comprende:
  • badge di accesso
  • syllabus
  • attestato di partecipazione
  • attestato crediti ECM (in via di assegnazione)
  • pranzo a buffet e coffee break

Medici specialisti
Specializzandi e studenti*

a partire da 250€

100€

ISCRIVITI ISCRIVITI

* con certificato

slide RINOPLASTICA APERTA

PROGRAMMA
  • 08:30 - 09:00Registrazione
  • 09:00 - 09:05Introduzione al Corso(M. Klinger, E. Robotti, M. Brambilla, R. Mazzola)
  • 09:05 - 13:00Intervento in diretta di Rinoplastica piezo-assistita dalla Sala OperatoriA(V. Zholtikov)
  • 13:00 - 14:00Lunch
  • 14:00 - 14:45Lezione magistraleAnalisi Estetica del naso. Misurazioni. (con VIDEO)
    (V. Zholtikov)
    La rinoplastica è spesso pensata come procedura chirurgica; tuttavia anche gli aspetti non chirurgici della procedura sono molto importanti per ottimizzare i risultati e minimizzare reintervento e complicanze. Perciò analisi precise sono la chiave per risultati piacevoli, evidenti sia per il chirurgo che per il paziente.
  • 14:45 - 15:30Lezione magistraleLe diverse tecniche di osteotomia (tradizionale, elettrica assistita e piezo) – una nuova visione sui problemi attuali. La piezo ostectomia ed osteotomia con massima conservazione della stabilità ossea. (con VIDEO)
    (V. Zholtikov)
    Questa lettura descrive l’esperienza nell’utilizzo degli strumenti piezo-elettrici nella rinoplastica quando si pratica con la sezione ossea del naso. L’obiettivo principale è la stabilità dell’osso. Si può raggiungere la stabilità quando si utilizza la rinoscultura sia separatamente che in combinazione con le osteotomie, preservando nella maggior parte dei casi il ponte osseo. Tale approccio dà solo un’ampiezza limitata ai imovimenti delle ossa del naso. Ciò assicura la stabilità della parete laterale del naso nel periodo post-operatorio.
  • 15:30 - 15:45Coffe break
  • 15:45 - 16:30Lezione magistraleNuova visione della conservazione e ricostruzione della volta media. (con VIDEO)
    (V. Zholtikov)
    Le recenti tecniche di conservazione e ricostruzione della volta media offrono un’attraente alternativa alle tecniche tradizionali per aumentare controllo e precisione, evitando i rischi tipici delle tecniche tradizionali.
  • 16:30 - 17:15Lezione magistraleChirurgia della punta – associazione di tecniche per raggiungere risultati attraenti. (con VIDEO)
    (V. Zholtikov)
    La moderna tecnica per la punta deve essere efficace e prevedibile per correggere le varie imperfezioni della punta del naso. Questa lettura riporta l’esperienza nell’utilizzare le attuali tecniche per la punta: la trasposizione laterale delle crura, abbinata all’innesto cartilagineo e alle tecniche di camouflage, offre un approccio alternativo al migloramento della punta in cui i risultati a lungo termine diventano attraenti e sicuri.
  • 17:15 - 17:30Q&A
  • 17:30 - 17:45Valutazione con questionario
  • 17:45 - 18:00Conclusioni e chiusura lavori

SEDE DEL CORSO

Centro Congressi Humanitas Research Hospital
Via Manzoni, 113 – ROZZANO (MI)